Come Pulire e Mantenere Bianche le tue Sneakers

Ciò che va di moda sembra cambiare continuamente, ma le sneakers bianche non smettono mai di esserlo. Il problema con le sneakers bianche, tuttavia, è come tenerle pulite. Visto che sono bianche, possono sporcarsi facilmente. Ma non preoccuparti, perché ci sono molti modi in cui puoi pulirle a fondo riportandole al loro aspetto originale.

Ora ti mostreremo alcuni dei metodi più efficaci per pulire le sneakers bianche. Queste tecniche non faranno solo sembrare le tue sneaker come nuove, ma non dovrai neache spendere troppo tempo per farlo.

Né dovrai spendere troppi soldi per pulirle, poiché probabilmente tutte le cose di cui hai bisogno sono già dentro casa . Quindi, cominciamo con il metodo numero 1, che utilizza l’aceto per rendere le tue sneakers bianche scintillanti!

Metodo N.1: Aceto e Acqua

Certo, puoi andare al negozio più vicino e acquistare un detergente per scarpe più costoso, ma perché dovresti farlo se puoi farne uno da solo, spendendo zero, Tutto ciò che serve è l’aceto bianco normale che tutti noi abbiamo per pulire le sneakers bianche.

Fondamentalmente, quello che devi fare è creare una miscela di acqua e aceto e bagnare un panno nella soluzione. Basta strofinare delicatamente e sarai in grado di rimuovere lo sporco dalle tue scarpe da ginnastica bianche senza rischiare di graffiarle. Quindi, se sei preoccupato che le tue nuove sneaker possano essere danneggiate, questo è il modo piu’ sicuro. È completamente privo di rischi!

Il rovescio della medaglia peròe che l’uso di aceto e acqua significa che non farai un ottimo lavoro di pulizia completo rimuovendo anche le macchie più ostinate. Se non si tratta di sporcizia leggera di cui stiamo parlando, ma di grasso o qualche tipo di vernice, hai bisogno di qualcos’altro.

Metodo N.2: Bicarbonato di Sodio

Il vantaggio del bicarbonato di sodio è che questa è una sostanza alcalina, il che significa che reagisce quando viene a contatto con la materia acida. Ciò comporta che se non riesci a rimuovere le macchie usando l’aceto, è probabile che sarai in grado di sbarazzartene usando il bicarbonato di sodio.

Un’altra cosa grandiosa del bicarbonato di sodio è che è leggermente abrasivo. Ciò significa sostanzialmente che ti aiuterà a rimuovere lo sporco ostinato. Devi solo assicurarti di non usare troppa acqua, altrimenti il bicarbonato si dissolverà.

Quindi, come dovresti pulire le tue sneaker bianche usando il bicarbonato di sodio? Basta versare un po’ di polvere su un panno umido e iniziare a strofinare per pulire le sneakers bianche!

Metodo N.3: Spazzolino da Denti

Se lo sporco continua a rimanere, la soluzione piu’ efficace potrebbe risiedere nell’utilizzare un movimento meccanico, non chimico. Prendi un vecchio spazzolino da denti e inizia a strofinare l’area sporca. Assicurati di farlo delicatamente per assicurarti di non graffiare la scarpa.

Puoi anche versare del bicarbonato di sodio sullo spazzolino o immergerlo nella soluzione di aceto. Potresti anche usare un prodotto per la pulizia delle scarpe. In questo modo, otterrai il massimo dall’azione di pulizia chimica e meccanica.

Oltre a usare uno spazzolino da denti, puoi anche usare molti altri tipi di spazzole. Basta assicurarsi che non siano troppo rigide, e non troppo morbide. Ad esempio, una normale spazzola per scarpe potrebbe essere troppo delicata per rimuovere lo sporco ostinato. Ma una spazzola metallica potrebbe danneggiare le tue scarpe.

Metodo N.4: Lavatrice

Non puoi semplicemente buttarle nella lavatrice: le tue sneaker bianche potrebbero danneggiarsi. Invece, il nostro consiglio è di metterle in una fodera. In questo modo, non entreranno in contatto con altri capi, né colpiranno le pareti del cestello della lavatrice. Allo stesso tempo, il detersivo passerà facilmente attraverso la fodera, indipendentemente dal materiale di cui è fatta.

Parlando di detersivo, puoi usare quello normale, cioè quello che stai usando per il bucato bianco. Puoi anche aggiungere della candeggina per rendere le scarpe bianche brillanti. Ma fai attenzione, perché alcuni materiali non rispondono troppo bene alla candeggina. La regola è quella di utilizzare due volte meno candeggina rispetto al solito.

Alcuni consigli per assicurarsi che le tue sneaker bianche non vengano danneggiate nella lavatrice:

  • Effettua il lavaggio a una temperatura bassa

  • Utilizza meno detersivo del solito

  • Riempi la lavatrice di capi (altrimenti le scarpe colpiranno le pareti del cestello della lavatrice)

E una volta terminato il lavaggio, è necessario agire rapidamente ed estrarre subito lscarpe. Se li lasci dentro, potrebbero prendere un cattivo odore. Lo stesso vale se non le asciughi correttamente. L’ideale sarebbe asciugarle nell’asciugatrice, ma se non ne possiedi una, il nostro consiglio è di usare un ventilatore o un asciugacapelli per accelerare il processo. Assicurati di non utilizzare una temperatura troppo calda, perché l’alta temperatura non fa bene alle tue sneaker bianche. In alcuni casi, può farle cambiare il loro colore.

Potresti pensare che lasciare le scarpe in un posto soleggiato le asciugherebbe velocemente, ma questo è qualcosa che non devi fare assolutamente. I raggi UV del sole possono rovinare le tue sneaker, soprattutto se sono realizzate in pelle.

Per farle asciugare più velocemente, puoi mettere degli stracci all’interno delle scarpe, per assorbire l’umidità. A seconda del periodo dell’anno, le scarpe hanno bisogno di un giorno o due per asciugarsi correttamente. Quindi, il nostro consiglio è di non indossarle per almeno 48 ore dopo averle lavate in lavatrice.

Come prendersi cura delle proprie scarpe bianche?

Ora che sai come lavarle, è tempo di imparare a mantenerle pulite. C’è una regola che devi ricordare sulle scarpe: meno le lavi, più dureranno!

Quindi, piuttosto che pulire e lavare le scarpe da ginnastica ogni volta che si sporcano, devi assicurarti che rimangano belle e pulite. Questo è in realtà qualcosa che puoi fare abbastanza facilmente. E qui ci sono alcuni metodi per farlo:

  • Usa le salviette umidificate: Il motivo per cui alcune macchie sono difficili da rimuovere è che non le hai trattate in tempo. Ecco perché il nostro consiglio è di avere sempre delle salviette umidificate in casa, da usare per pulire le scarpe. Puoi prendere l’abitudine nel questo e pulire le scarpe ogni sera prima di andare a letto.

  • Utilizzare uno spray Protettivo: Prima di uscire con le tue scarpe da ginnastica bianche, puoi spruzzarle con uno spray protettivo per scarpe che le terrà al sicuro da fango, grasso e quant’altro. E anche se si sporcano, il fatto che siano state trattati con uno spray protettivo per scarpe significa che non avrai problemi a pulirle in seguito.

Ma, anche se fai bene il tuo lavoro nel mantenere le tue sneaker bianche belle e pulite, è inevitabile che alla fine si sporchino e / o danneggino. Bisogna rendersi conto che hanno una loro durata, che di solito è più corta delle scarpe di altri colori. Quindi preparati a doverti separare dalle le tue sneaker bianche preferite ad un certo momento.

Il lato positivo è che al giorno d’oggi puoi trovare molti tipi di scarpe fantastiche a prezzi molto convenienti. Quindi, piuttosto che cercare disperatamente di rendere belle le tue vecchie sneakers, perché non comprare un paio nuove?

Leggi Anche